Home
Storia: Il Gruppo Sportivo Oratorio San Francesco PDF Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
Lunedì 01 Dicembre 2008 23:59

Il gruppo sportivo Oratorio San Francesco (O.Sa.F.) esiste dal 1995, anno in cui alcuni genitori constatarono che nell'associazione sportiva della nostra frazione Grancia Pagliera, ovvero il Leinà,
non vi erano squadre di pallavolo di bambine delle scuole elementari e di ragazze delle medie e decisero quindi di fondare questa nuova società per far giocare proprio le più piccole.

Contemporaneamente anche il settore calcio dell'oratorio prese il nome di O.Sa.F.
All'inizio questo gruppo di bambine venne iscritto al campionato primaverile organizzato dalle Polisportive Giovanili Salesiane (P.G.S.) e giocò fuori casa perché non era possibile contare sulla disponibilità della palestra della scuola elementare di via Sicilia; faceva da allenatore Francesco.
Poi, a partire dal mese di settembre dello stesso anno, la squadra fu iscritta anche al campionato invernale e venne affiancata da un'altra squadra inserita nella categoria under 15.

Il numero delle squadre di pallavolo andò via via crescendo col trascorrere degli anni: nella stagione sportiva 1997/1998 vi erano la squadra delle più piccole delle elementari, allenata da Norberto, da Francesco e da Daniele, la Propaganda, allenata da Antonella e da Nicoletta, l'under 15, seguita da Alberto, l'under 19, di cui si occupava Eleonora, e le libere, seguite da un altro allenatore di nome Daniele.
L'anno successivo la situazione rimase pressoché immutata, se si escludono l'assenza dell'under 19 per mancanza di iscrizioni e l'ingresso nella so-ci età di Paolo, che sarebbe poi diventato l'allenatore della Propaganda (ex mini) per la stagione sportiva successiva.

Nell'anno 1999/2000 si aggiunse un'altra squadra, la libera mista, aperta a persone maggiorenni di qualsiasi età, e la scorsa stagione è stata formata un'altra under 15 per far fronte al numero crescente di iscrizioni. Oltre al cambio nella presidenza del gruppo, passata da Antonio a don Pierluigi, si registrò anche un incremento nel numero di genitori che misero a disposizione i mezzi economici per poter sostenere le maggiori spese sostenute dal settore pallavolo.

Attualmente le atlete iscritte sono 72, suddivise nelle categorie minipallavolo, allenata da Patrizia e da Maurizio, propaganda, seguita da Norberto e da Rubens, under 15, allenate da Paolo e da Daniele, under 17, di cui si occupa Nicoletta, e mista, seguita per lo più da Daniele, responsabile del settore pallavolo.
AI di là dei numeri è comunque un dato di fatto che la società si regge sulla buona volontà delle persone che vogliono il bene delle ragazze, che credono nel valore educativo dello sport e che quindi dedicano il loro tempo ad allenare, ad arbitrare, a prestar loro soccorso in caso di emergenza, ad accompagnarle alle partite e a procurare i mezzi e le risorse necessarie per i campionati.

Ci auguriamo che l'O.Sa.F. abbia lunga vita e non smetta mai di credere che, finché ci sono ragazze che hanno il desiderio di giocare a pallavolo, è bello che ci sia qualcuno che si adoperi per seguirle, anche se questo può costare molti sacrifici. E ci auguriamo anche che il numero di coloro che decideranno di dedicare almeno una parte del proprio tempo per allenare aumenti, perché possa essere reso un servizio sempre migliore.

 

Copyright (c) 2006-2017, Parrocchia San Francesco d'Assisi - Lainate (MI)